Tel347-2582125

Alice Salvoldi

Storie dal mondo

Ad Alice piace usare il racconto per rendere più fruibili e accattivanti le opere di grandi scrittori italiani e stranieri.

"Sono appassionata di narrazione,
ma mi piace anche lavorare come regista;
mi piace la musica ma non i musical;
adoro il mare e non mi piacciono le cipolle.
Racconto storie ai bambini ma di più agli adulti. Faccio teatro perché non potrei star bene facendo un'altra cosa,
e perché non riesco a spiegare esattamente per quale ragione mi piace.
Fare teatro è una ricerca continua: non di bravura tecnica né di applausi.
Non si fa teatro per diventare più bravi, ma per essere più contenti:
individui felici capaci di ispirare gli altri. Il teatro è comunicazione:
condividere la propria essenza con gli altri e avere il coraggio di accogliere la loro.
Fare teatro richiede molto più coraggio e ascolto di quanto si possa immaginare.
L'artista deve restare immune dalla competizione e dall'ansia di compiacere.
La serenità è nell'arte e nella condivisione dell'arte, non in come l'arte viene accolta".


MAGGIORI DETTAGLI

BACK